Missions - Horizon Europe

MISSIONS

Horizon Europe prevede il lancio di missioni di ricerca e innovazione, finalizzate ad aumentare l’efficacia dei finanziamenti perseguendo grandi obiettivi chiaramente identificati e a risolvere alcune delle più grandi sfide del nostro tempo.

Ogni missione includerà un portafoglio di azioni – progetti di ricerca, misure di policy o anche iniziative legislative – dirette a raggiungere, entro un arco di tempo prestabilito, un obiettivo audace, misurabile e rilevante per la società, che non potrebbe essere ottenuto attraverso azioni singole.

Le missioni del programma quadro aspirano inoltre a mobilitare risorse aggiuntive a livello europeo, nazionale e locale, a mettere in relazione le attività tra diverse discipline e differenti tipologie di ricerca e innovazione e a rendere più facile per i cittadini comprendere il valore degli investimenti in R&I.

La Commissione europea ha identificato cinque aree di missione:

  • Cancro 
  • Adattamento al cambiamento climatico, compresa la trasformazione della società 
  • Oceani, mari, acque costiere e interne sani 
  • Città climaticamente neutre e intelligenti 
  • Cibo e terreni sani 

Partito nella seconda metà del 2019, il lavoro dei mission board è culminato in occasione dei Research & Innovation Days di settembre 2020 con la presentazione alla Commissione europea delle proposte per le possibili missioni e i relativi obiettivi al 2030 per ognuna di esse. La Commissione prima e i board poi hanno trovato il modo di confrontarsi e discutere con le parti interessate e con i cittadini, ascoltando le aspettative e i bisogni attraverso una serie di eventi nazionali.

Le proposte dei mission board

  •  Conquering Cancer: Mission Possible

Obiettivi entro il 2030: oltre 3 milioni di vite in più salvate, vivere più a lungo e meglio, raggiungere una conoscenza approfondita del cancro, prevenire ciò che è prevenibile, ottimizzare diagnosi e trattamento, sostenere la qualità della vita di tutte le persone esposte al cancro e garantire un accesso equo in tutta Europa a quanto indicato sopra.

  • A Climate Resilient Europe – Prepare Europe for climate disruptions and accelerate the transformation to a climate resilient and just Europe by 2030

Obiettivi entro il 2030: preparare l’Europa ad affrontare le perturbazioni climatiche, accelerare la transizione verso un futuro sano e prospero entro confini planetari sicuri e ampliare le soluzioni per la resilienza che innescheranno trasformazioni nella società.

  • Mission Starfish 2030: Restore our Ocean and Waters

Obiettivi entro il 2030: pulizia delle acque marine e delle acque dolci, ripristino di ecosistemi e habitat degradati, decarbonizzazione dell’economia blu per sfruttare in modo sostenibile i beni e i servizi essenziali che fornisce.

  • 100 Climate-Neutral Cities by 2030 – by and for the citizens

Obiettivi entro il 2030: sostenere, promuovere e condurre 100 città europee nella loro trasformazione sistemica verso la neutralità climatica e trasformare queste città in centri di innovazione, a vantaggio della qualità della vita e della sostenibilità in Europa.

  • Caring for Soil is Caring for Life

Obiettivi entro il 2030: almeno il 75% di tutti i suoli dell’UE sani per il cibo, le persone, la natura e il clima. La missione proposta unisce ricerca e innovazione, istruzione e formazione, investimenti e dimostrazione di buone pratiche utilizzando “Living labs” (esperimenti e innovazione in un laboratorio a terra) e “Lighthouse” (luoghi per mostrare buone pratiche).

Ulteriori informazioni sul processo di identificazione delle missioni in Horizon Europe sono disponibili a questo link. 

Torna su