ERC - European Research Council - Horizon Europe

Modalità risparmio energetico

Questa schermata riduce il consumo di energia del monitor quando non sei attivo sul nostro sito.
Per riprendere la navigazione è sufficiente muovere il mouse.

Excellent Science

European Research Council

Lo European Research Council (ERC) è l’organismo dell’Unione europea che finanzia i ricercatori di eccellenza di qualsiasi età e nazionalità che intendono svolgere attività di ricerca di frontiera negli Stati membri dell’UE o nei paesi associati.

L’ERC supporta progetti di ricerca ad alto rischio, condotti da Principal Investigator (PI) con curriculum di rilievo a livello internazionale. I progetti sono finanziati sulla base delle idee progettuali presentate dai ricercatori, in qualsiasi campo della scienza, senza argomenti di ricerca predefiniti, e valutati sulla base del solo criterio dell’eccellenza scientifica.

L’ERC è composto da un Consiglio Scientifico e un’Agenzia Esecutiva (ERCEA).
Il Consiglio Scientifico è l’organo direttivo dell’ERC, definisce le strategie scientifiche, gli strumenti di finanziamento, le metodologie di valutazione; l’ERCEA implementa e applica tali strategie nella gestione operativa delle attività dell’ERC. L’ERC opera in autonomia garantita dalla Commissione europea.

Budget

16 miliardi di euro

Chi può partecipare

Il programma apre alla partecipazione di:

  • Università
  • Centri di ricerca
  • Industria
  • PMI

Punti di Contatto Nazionale - NCP

Marco Ferraro
APRE
Angelo D’Agostino
APRE

Bandi aperti

ERC CONSOLIDATOR GRANTS

In evidenza

Cosa finanzia – I diversi schemi

I bandi ERC si dividono in cinque principali schemi di finanziamento:

Starting Grant (StG) – Si rivolge a ricercatori di qualsiasi nazionalità, leader emergenti della ricerca, con 2-7 anni di esperienza maturata dopo il conseguimento del dottorato (o di un altro titolo equipollente). Il destinatario ideale del finanziamento è dunque il ricercatore di talento all’inizio della carriera, pronto a lavorare in modo indipendente e dimostrare il potenziale per essere un futuro leader nella ricerca. Il finanziamento può arrivare a 1.5 milioni di euro per singolo progetto per una durata massima di 5 anni.

Consolidator Grant (CoG) – È destinato a ricercatori di qualsiasi nazionalità con 7-12 anni di esperienza maturata dopo il conseguimento del dottorato di ricerca (o di un altro titolo equipollente) e con un curriculum scientifico molto promettente. Si rivolge a ricercatori che hanno l’obiettivo di consolidare la propria indipendenza nella ricerca creando un gruppo di ricerca e continuando a sviluppare una carriera di successo in Europa. La candidatura a questo schema di finanziamento è aperta anche se il ricercatore proponente ha recentemente costituito un team di ricerca indipendente ed eccellente e lo intende rafforzare. Il finanziamento può arrivare a 2 milioni di euro per singolo progetto per una durata massima di 5 anni.

Advanced Grant (AdG) – Permette a leader della ricerca eccezionali ed affermati di qualsiasi età e nazionalità di portare avanti progetti innovativi e ad alto rischio in grado di aprire nuove direzioni nei rispettivi campi di ricerca e in altri settori. I ricercatori devono essere scientificamente indipendenti, attivi nella ricerca negli ultimi dieci anni ed avere un profilo che li identifichi come leader del rispettivo settore di ricerca. Il finanziamento può arrivare a 2,5 milioni di euro per singolo progetto per una durata massima di 5 anni.

Synergy Grant (SyG) – Lanciato come “azione pilota” alla fine del settimo Programma quadro, è stato riproposto nel Programma di lavoro 2018 di Horizon 2020. Promuove progressi sostanziali nella frontiera della conoscenza e incoraggia nuove linee produttive di ricerca nonché nuovi metodi e tecniche. È destinato a gruppi costituiti da un minimo di due e da un massimo di quattro Principal Investigator (PI), ognuno dei quali potrà avere il proprio gruppo di ricerca. Il finanziamento può arrivare a 10 milioni di euro per singolo progetto per una durata massima di 6 anni.

Proof of Concept (PoC) – Mira a garantire il collegamento tra ricerca di base e mercato. Lo schema si rivolge a ricercatori che abbiano già ottenuto un finanziamento ERC. È rivolto ai ricercatori già assegnatari di una borsa ERC, che abbiano un progetto ancora in corso o terminato da non più di 12 mesi dalla data di pubblicazione del bando. I beneficiari accedono ad un contributo pari a 150mila euro per 18 mesi.

ULTIME NEWS

ERC Starting Grant 2023: numero di proposte presentate

Alla call ERC-StG-2023 con scadenza 25 ottobre 2022, sono state presentate 2696 proposte, suddivide in questa maniera: Physical Sciences and Engineering (Panels …

ERC Starting Grant 2023: numero di proposte presentate Leggi di più >

ERC Starting Grant 2022: risultati

L’European Research Council ha annunciato i vincitori della call Starting Grant 2022. Su un totale di 2.932 proposte, i progetti che saranno …

ERC Starting Grant 2022: risultati Leggi di più >

Horizon Europe: Disponibili le bozze preliminari dei programmi di lavoro 2023-2024

La Commissione europea ha reso disponibili alcuni dei programmi di lavoro di Horizon Europe per il periodo 2023-2024. I programmi di lavoro …

Horizon Europe: Disponibili le bozze preliminari dei programmi di lavoro 2023-2024 Leggi di più >

ERC: adottato il Work Programme 2023

L’ERC ha adottato il Work Programme 2023 con un budget totale di circa 2,2 miliardi di euro per grant. Il Work Programme …

ERC: adottato il Work Programme 2023 Leggi di più >

Hai bisogno di assistenza?

Contatta il Team Tematico

Marco Ferraro (coordinatore) Serena Borgna  Angelo D’Agostino

e-mail: erc@apre.it

Link/Materiali Utili

Work Programme 2023

Sito web European Research Council

Annual report on the ERC activities and achievements in 2021

Pubblicazioni utili dalla Commissione europea

Torna su