Global Challenges & European Industrial Competitiveness

Civil Security for Society

Legittimo successore della sfida sociale 7 “Secure Societies – Protecting freedom and security of Europe and its citizens” di Horizon 2020, il cluster 3 ha l’ambizione di contribuire, tramite le sue azioni di R&I, al raggiungimento di una condizione di sicurezza e di stabilità dell’UE, supportando l’implementazione delle principali politiche comunitarie in materia di sicurezza, quali, l’EU Security Union Strategy, e l’EU Cybersecurity Strategy.

Con 1,6 miliardi di euro in sette anni, pari a circa l’1,7% dell’intero programma, il cluster 3 favorirà il passaggio da un approccio reattivo ad un approccio proattivo al tema della sicurezza, sostenendo lo sviluppo di strategie e di capacità di prevenzione rispetto alle sfide contenute nelle sue destinations: Better protect the EU and its citizens against Crime and Terrorism, Effective management of EU external borders, Protected infrastructure, Increased Cybersecurity, A Disaster-Resilient Society for Europe, SSRI Strengthened Security Research and Innovation.

Budget

€ 1,6 miliardi

Chi può partecipare

  • Università e Centri di ricerca pubblici o privati
  • Associazioni
  • PMI e Grandi Industrie
  • Pubbliche amministrazioni

Punti di Contatto Nazionale - NCP

Gabriella Quaranta
APRE
Miriam de Angelis
APRE

Bandi aperti

Non ci sono bandi aperti

In evidenza

I soggetti che si candidano a presentare proposte in risposta ai bandi del cluster 3 devono obbligatoriamente includere, all’interno del consorzio i cosiddetti practitioners (forze dell’ordine, vigili del fuoco, protezioni civili, etc.). Questo è un elemento di continuità rispetto alla settima sfida sociale di Horizon 2020. Il coinvolgimento dei practitioners ha infatti dimostrato negli anni tutto il proprio valore, garantendo che i risultati dei progetti soddisfacessero concretamente le necessità degli operatori. L’inclusione nel consorzio progettuale continua ad essere pertanto di fondamentale importanza e rappresenta un criterio di eleggibilità aggiuntivo, la cui inosservanza comporta per il proponente l’impossibilità di accedere alla valutazione e, di conseguenza, al possibile finanziamento.

  • I dettagli sono descritti nella sezione “conditions of the call ” del programma di lavoro.

ULTIME NEWS

Info Day Cluster 3 Brokerage Event and training for stakeholders

Il primo Info Day ufficiale della Commissione europea sul Cluster 3, si terrà on line l’8 ed il 9 giugno 2021. Sarà …

Info Day Cluster 3 Brokerage Event and training for stakeholders Leggi di più >

Evento SMI2G 2021

È on line il sito ufficiale dell’evento SMI2G 2021: evento di due giorni (31.05.2021 – 01.06.2021) organizzato dal Security Mission Information & …

Evento SMI2G 2021 Leggi di più >

Hai bisogno di assistenza?

Contatta il Team Tematico

Gabriella Quaranta (coordinatore) Miriam de Angelis
Martina Desole   Flavia La Colla

e-mail: cluster3@apre.it

Link/Materiali Utili

Security Union Strategy

Community of Users

DG HOME – Migration and Home Affairs

Torna su