Innovative Europe

European Institute of Innovation and Technology

L’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) è stato istituito nel 2008 come organo indipendente dell’Ue per accrescere la capacità dell’Europa di innovare alimentando il talento imprenditoriale e sostenendo nuove idee. 

Gran parte della dotazione finanziaria dell’EIT è dedicata a sostenere le Comunità della conoscenza e dell’innovazione (KIC), partenariati europei tra aziende, enti di ricerca, università ed imprese, che portano avanti unagenda strategica in specifici settori scientifici e tecnologici, mediante attività integrate di alta formazione, ricerca e innovazione.  

Le KIC offrono una vasta gamma di servizi e attività di innovazione e imprenditorialità: corsi di formazione che mettono insieme capacità tecniche e imprenditoriali, servizi su misura per la creazione e l’accelerazione delle imprese e progetti di ricerca orientati all’innovazione. 

Le otto KIC attive al momento lavorano per accelerare la transizione verso un’economia a zero emissioni di carbonio (EIT Climate-KIC), promuovere la trasformazione digitale dell’Europa (EIT Digital), guidare la rivoluzione globale nel settore della innovazione e produzione alimentare (EIT Food), offrire ai cittadini dell’UE maggiori opportunità per una vita più sana (EIT Health), creare un futuro energetico sostenibile in Europa (EIT InnoEnergy), rafforzare la competitività dell’industria manifatturiera europea (EIT Manufacturing), rendere le materie prime uno dei principali punti di forza per l’Europa (EIT Raw Materials), e risolvere le sfide legate alla mobilità nelle nostre città (EIT Urban Mobility). 

Budget

2,966 Miliardi €

Chi può partecipare

  • Piccole Medie Imprese ad alto valore tecnologico, Startup e Spin off
  • Centri di Ricerca pubblico-privati e Università
  • Grandi imprese e Industrie

Punti di Contatto Nazionale - NCP

Marta Calderaro
APRE
Miriam De Angelis
APRE

Bandi aperti

EIT opportunities

In evidenza

L’agenda strategica 2021-27 prevede il lancio di nuove KIC in Horizon Europeselezionate in settori rilevanti per le priorità politiche del nuovo programma e complementari rispetto alle KIC esistenti. La prima nuova KIC si concentrerà sulle Industrie culturali e creative (CCI) e dovrebbe essere istituita nel 2022-23La seconda KIC si focalizzerà sui settori marino, marittimo e delle acque e dovrebbe essere istituita nel 2026.

ULTIME NEWS

Hai bisogno di assistenza?

Contatta il Team Tematico

Marta Calderaro (coordinatore) Serena Borgna Miriam De Angelis
Renato Fa Stefania Marassi Alessia Rotolo

e-mail: eit@apre.it

Link/Materiali Utili

EIT Official Website

Torna su