Pathfinder Open - Tips and Tricks per la Rebuttal Phase - Horizon Europe

La Commissione Europea ha lanciato il pilota relativo al processo di valutazione denominato “Rebuttal Phase”.

Quest’ultima permette al consorzio proponente di visionare la collezione dei commenti degli esperti indipendenti che hanno valutato la proposta progettuale sottomessa alla scorsa scadenza del bando EIC Pathfinder Open, con deadline lo scorso 25 Maggio 2021.

Nota Bene: La EISMEA ha avviato il caricamento di un primo gruppo di Draft Evaluation Summary Reports (ESRs) nella settimana dal 19 al 23 luglio all’interno del Funding and Tender Opportunity Portal. Un secondo gruppo di Draft ESRs verrà caricato nel Funding & Tender Opportunities Portal nella settimana dal 26 al 30 luglio.

Il processo di valutazione dell’ EIC Pathfinder Open in pillole:

Il processo di valutazione individua quindi le seguenti fasi:

  • Remote Phase: quattro esperti indipendenti (Remote Experts) hanno fornito i loro differenti pareri e relativi scores per singolo criterio (Excellence, Impact ed Implementation).
  • Rebuttal Phase: I consorzi sono stati invitati a rispondere alla rebuttal phase, attraverso la presa visione della collezione dei commenti dei Remote Evaluators. Sarà possibile rispondere entro 7 gg dal caricamento del Draft Evaluation Summary Report.
  • Cross-reading: ulteriori quattro esperti indipendenti, diversi dai precedenti Remote Experts, visioneranno la proposta progettuale, il Draft Evaluation Summary Report e le risposte dei consorzi proponenti alla Rebuttal Phase.
  • Panel Meeting: In questa fase vedremo la definizione della Ranking List relativa al bando EIC Pathfinder Open. Avremo quindi il calcolo della mediana degli otto voti definiti attraverso la collaborazione dei Remote Experts e dei Cross-readers, e la successiva ponderazione del singolo criterio come segue (Excellence 60%; Impact 20%; Implementation 20%).
  • Ethics Review, secondo le regole standard di Horizon Europe.

I proponenti dovrebbero ricevere il final Evaluation Summary Report entro il 25 Ottobre 2021.

In quali casi è importante rispondere alla Rebuttal Phase?

La collezione dei pareri degli esperti indipendenti (Remote Experts) può evidenziare dei potenziali misunderstanding o factual errors rispetto alla proposta sottomessa.

Esempi in tal senso possono costituirsi rispetto al numero di PMI coinvolte nel progetto (considerate ad esempio in numero minore rispetto alla reale compagine del consorzio) o ulteriormente in relazione a specifici argomenti della nostra proposta progettuale che vengono intesi in maniera erronea e fallace.

La risposta alla Rebuttal Phase quindi non risulta obbligatoria, ma importante per fornire chiarimenti rispetto la nostra proposta progettuale in caso di factual errors nella valutazione.

Come rispondere alla Rebuttal Phase?

La Commissione Europea non ha fornito un Proposal Template per rispondere alle valutazioni degli esperti indipendenti.
Tuttavia ne ha delineato le caratteristiche essenziali, sintetizzate nella sezione Call Updates della pagina relativa al topic.

HORIZON-EIC-2021-PATHFINDEROPEN-01; rebuttal procedure
Please note that the following formatting conditions apply to the two pages limit reply:
The reference font is Times New Roman (Windows platforms), Times/Times New Roman (Apple platforms) or Nimbus Roman No. 9 L (Linux distributions).
The minimum font size allowed is 11 points. Standard character spacing and a minimum of single line spacing is to be used.
All margins (top, bottom, left, right) should be at least 15 mm

Sarà possibile rispondere entro 7 gg dal caricamento del Draft Evaluation Summary Report. Per la prima tornata inviata lo scorso 20 Luglio, la risposta sarà accettata entro e non oltre il 27 Luglio 2021 alle ore 24.00.

Sarà possibile caricare la propria risposta in versione Draft in più occasioni ma sottomettere la risposta definitiva una volta sola.

Alcuni consigli dal Team EIC: 

  • Si consiglia di sfruttare la Rebuttal Phase solo qualora necessario. In caso di minor shortcomings identificati nel Draft ESR, potrebbe non risultare necessario rispondere alla Rebuttal Phase;
  • In caso di pareri in contraddizione gli uni con gli altri, si consiglia di inserire un chiaro riferimento testuale alla vostra proposta per evidenziare come vi sia stato un errore fattuale nella valutazione;
  • Si consiglia di utilizzare estratti della proposta o riferimento alle pagine per rispondere ad un commento;
  • Infine, non sarà possibile inserire informazioni che non sono contenute nella proposta sottomessa, né chiedere il cambiamento di uno o più valutatori che hanno valutato la nostra proposta progettuale, ma evidenziare quanto già identificato in proposta per rispondere al commento.

Per maggiori informazioni, scrivere a eic@apre.it

Torna su