New EIC Work Programme 2022 e Infoday Europeo - Horizon Europe

Modalità risparmio energetico

Questa schermata riduce il consumo di energia del monitor quando non sei attivo sul nostro sito.
Per riprendere la navigazione è sufficiente muovere il mouse.

Il programma di lavoro 2022 del Consiglio europeo dell’innovazione (EIC) è stato pubblicato lo scorso 9 febbraio e sarà oggetto di presentazione durante il prossimo Infoday europeo del 22 febbraio 2022. Le “porte dell’innovazione” si aprono verso il futuro con una cospicua opportunità di finanziamento del valore di oltre 1,7 miliardi di euro per il 2022.

Le novità dell’ EIC Work Programme 2022

Il nuovo EIC Work Programme introduce novità e semplificazioni attraverso tutto lo spettro dell’innovazione, rappresentato dai suoi tre strumenti Pathfinder, Transition ed Accelerator. Resta valida per i tre strumenti la suddivisione in scadenze su temi aperti (Open) e su temi considerati strategici (Challenges).

Una prima novità è rappresentata dall’introduzione di più scadenze per lo strumento Transition e da un’ulteriore scadenza per lo strumento Accelerator.

Altre novità riguardano la rebuttal procedure ed il proposal template dello Strumento Pathfinder, una più chiara descrizione dell’eleggibilità dei consorzi per lo strumento Transition e diverse ottimizzazioni del processo di risottomissione nello schema Accelerator.

Oltre a novità formali troviamo nei tre strumenti una ricchezza di temi innovativi sulle Challenges: sei differenti per il Pathfinder che spaziano dalle tecnologie per la salute ai processi quantistici, tre per lo strumento Transition e due per lo strumento Accelerator.

Infoday Europeo 

è stato reso pubblico il SAVE THE DATE del prossimo Infoday Europeo del 22 Febbraio 2022. Per visionare la pagina ed accedere all’agenda, cliccare il link.

Vi invitiamo a prendere visione del nuovo Work Programme e delle nuove opportunità di finanziamento alla pagina APRE dedicata.

Torna su